Vai al contenuto

Scale dei Gesuiti | Ragusa | Come effettuare la visita migliore

Hai intenzione di recarti a Dubrovnik e visitare alcune delle attrazioni turistiche più famose di questa città? Hai sentito parlare della Chiesa di Sant'Ignazio e della Scala dei Gesuiti, ma non sei sicuro che ne valga la pena? In questo articolo ti racconteremo tutto sul suo interessante passato, cosa puoi vedere e fare lì, come arrivarci e come sfruttare al meglio la tua visita.

Quindi, preparatevi a tuffarvi nel mondo dell'arte barocca con la chiesa gesuita di Sant'Ignazio, il suo collegio e l'iconica scalinata dei Gesuiti nel cuore di Ragusa. Questo posto non è solo un monumento; è un viaggio indietro nel tempo fino alla grandezza dell'epoca barocca.

Scale dei Gesuiti Dubrovnik, scale dei Gesuiti di Dubrovnik, scale della vergogna a Dubrovnik, passeggiata della vergogna, attrazioni di Dubrovnik, siti storici di Dubrovnik,
La scala dei Gesuiti di Dubrovnik

Scalinata dei Gesuiti e Chiesa di Sant'Ignazio, Domande frequenti su Dubrovnik

Iniziamo rispondendo ad alcune delle domande più comuni riguardanti la Scala dei Gesuiti e la Chiesa di Sant'Ignazio a Dubrovnik, in Croazia.

Dove sono le scale della vergogna a Dubrovnik?

Le “scale della vergogna” sono apparse notoriamente nella serie TV “Il Trono di Spade” come ambientazione per la Camminata della Vergogna. In realtà si tratta della Scala dei Gesuiti, situata nel centro storico di Dubrovnik. Conducono alla chiesa di Sant'Ignazio di Loyola, partendo da piazza Gundulić.

Quali sono le famose scale di Dubrovnik de Il Trono di Spade?

Le famose scale di Dubrovnik de “Il Trono di Spade” sono le Scale dei Gesuiti. Hanno senza dubbio guadagnato fama mondiale come location per la scena della Walk of Shame con Cersei Lannister. In effetti, queste scale sono un punto di riferimento significativo a Dubrovnik e conducono alla splendida chiesa barocca di Sant'Ignazio.

Dove è stata girata la Passeggiata della Vergogna a Dubrovnik?

La Passeggiata della Vergogna, una delle scene più iconiche di “Il Trono di Spade”, è stata infatti girata sulla Scalinata dei Gesuiti di Dubrovnik. Queste scale collegano piazza Gundulić con la Chiesa di Sant'Ignazio, fornendo uno sfondo drammatico alla scena.

A che ora chiude la Città Vecchia di Dubrovnik?

La Città Vecchia di Dubrovnik tecnicamente non "chiude", poiché in realtà è un'area aperta e pedonale, accessibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Tuttavia, attrazioni, negozi e ristoranti specifici del centro storico hanno i propri orari di apertura, che possono variare. Generalmente la maggior parte dei siti turistici sono aperti durante le ore diurne e molti ristoranti e negozi restano aperti fino a tarda sera.


Attrazioni imperdibili di Dubrovnik

Esplora lo splendore dell'arte barocca nella chiesa gesuita di Dubrovnik di Sant'Ignazio e la Scala dei Gesuiti

Inizia un grande progetto (XVII e XVIII secolo)

Viaggia indietro nel tempo nel cuore storico di Dubrovnik tra la fine del 1600 e l'inizio del 1700. Nel 1662 prese il via un grande progetto, guidato da Serafino Fabrini, un capo gesuita originario di Roma. Il loro obiettivo? Costruire un grande complesso che lasci un segno indelebile nella città. Poi, nel 1667, un grande terremoto scosse Dubrovnik, costringendoli a sospendere il progetto per un po'.

Alla fine, nel 1699, ne prese il comando un famoso architetto gesuita di nome Andrea Pozzo. Progettò una chiesa perfetta per i gesuiti, che fu terminata nel 1725. L'ultimo pezzo del puzzle arrivò finalmente nel 1738 con l'imponente Scala dei Gesuiti, progettata da Pietro Passalacqua. Queste bellissime scale collegavano il complesso al resto della città.

Un capolavoro barocco

Preparati a lasciarti stupire dalla chiesa gesuita di Sant'Ignazio di Dubrovnik! Questa chiesa è un vero esempio di stile barocco, ispirato a una famosa chiesa di Roma chiamata Il Gesù. L'architetto Andrea Pozzo ha infatti aggiunto il suo tocco speciale. L'interno della chiesa ha un soffitto alto e curvo che lascia entrare molta luce, e un'ampia area principale la rende ancora più luminosa. Ai lati si trovano anche stanze più piccole per la preghiera e balconi da cui affacciarsi.

Esci e osserva la facciata della chiesa, progettata da Marino Gropelli. È decorato con colonne fantasiose e statue di angeli. Nel loro insieme, la chiesa, il collegio accanto e le scale (che assomigliano un po' a Piazza di Spagna a Roma) mettono in risalto la bellezza e l'eleganza dell'architettura barocca.

Un mondo d'arte dentro

Ora entriamo nella chiesa! Le pareti sono ricoperte di meravigliosi dipinti realizzati da Gaetano Garcia tra il 1735 e il 1738. Questi enormi dipinti barocchi sono infatti i più grandi che troverete in tutta la Dalmazia. Mostrano scene drammatiche con molti colori vivaci ed effetti di luce speciali. Allo stesso modo, il dipinto principale onora Sant'Ignazio, circondato da altre importanti figure religiose. Queste opere d'arte danno senza dubbio vita alle pareti della chiesa, riempiendole di storie di fede e di risultati sorprendenti.

Una scala per il paradiso – La Scala dei Gesuiti di Dubrovnik

Le scale dei Gesuiti, realizzate da Pietro Passalacqua, fanno di più che collegare due punti; fanno una dichiarazione. Progettati con un mix di curve, creano senza dubbio un percorso panoramico che fonde magnificamente il complesso dei Gesuiti nella scena urbana di Dubrovnik. Queste scale non sono solo per camminare; sono parte integrante del paesaggio barocco della città.

Lo sapevate:

Una delle scene più famose di Game of Thrones è infatti quella in cui Cersei cammina (“camminata della vergogna”) nuda per le strade di Approdo del Re dal Grande Tempio di Baelor alla Fortezza Rossa. La prima scena, in cui Cersei è in cima alle scale, è girata in cima alla scalinata dei Gesuiti, presso la chiesa di Sant'Ignazio a Dubrovnik.

Chiesa di Sant'Ignazio a Dubrovnik, Chiesa gesuita di Sant'Ignazio a Dubrovnik, Attrazioni di Dubrovnik, Siti storici di Subrovnik,
Chiesa di Sant'Ignazio Dubrovnik

Orari delle Messe e informazioni generali sulla Chiesa di Sant'Ignazio

InformazioneDettagli
Orari di apertura24 ore
Tassa di ammissioneGratuito
Distanza dalla Porta di Pile550 metri / 1804 piedi
Tempo di percorrenza dalla Porta di Pile8 minuti
Distanza dalla Porta Ploče500 metri / 1640 piedi
Tempo di percorrenza dalla Porta Ploče7 minuti
Orari delle Messe (giorni feriali)18:00
Orari delle Messe (domenica)8:00 e 18:00
Orari delle messe, orari di apertura e distanza dalle porte alla Scala dei Gesuiti e alla Chiesa di Sant'Ignazio a Dubrovnik.

La chiesa di Sant'Ignazio è aperta tutti i giorni e l'ingresso è gratuito.

Perché dovresti visitare

La Chiesa gesuita di Sant'Ignazio e la Scalinata dei Gesuiti di Dubrovnik sono senza dubbio una tappa obbligata per chiunque sia interessato all'arte, alla storia o allo spirito di Dubrovnik. È un luogo dove le storie del passato prendono vita attraverso un'architettura straordinaria e un'arte mozzafiato. Quindi, se sei curioso di conoscere i tesori nascosti di Dubrovnik, assicurati di dare un'occhiata a questa bellezza barocca. Lasciatevi trasportare indietro nel tempo e immergetevi nell'incantevole mondo dell'arte barocca.

Mappa della città vecchia di Dubrovnik
La mappa della città vecchia di Dubrovnik indica la Scalinata dei Gesuiti al numero 27 e la Chiesa di Sant'Ignazio al numero 28.

Come arrivare alla Chiesa di Sant'Ignazio e alla Scala dei Gesuiti?

Innanzitutto, Dubrovnik è una città ben collegata, quindi raggiungere la Chiesa di Sant'Ignazio e la Scala dei Gesuiti è semplice. Che tu soggiorni all'interno o all'esterno della città vecchia, hai diverse opzioni per raggiungere questo sito storico.

Se soggiorni nel centro storico:

  • Camminare in questo modo: La parte migliore del soggiorno nella città vecchia è che tutto è a pochi passi di distanza. Per raggiungere la Chiesa di Sant'Ignazio, dirigetevi verso Piazza Gundulić (Mercato sulla mappa). Da lì, le scale dei Gesuiti (anzi, quelle presenti in “Il Trono di Spade”) ti condurranno direttamente alla chiesa. Tieni gli occhi aperti per ammirare la straordinaria architettura intorno a te!

Provenendo da fuori Centro Storico:

  • Con il bus: Il sistema di autobus di Dubrovnik è efficiente e facile da navigare. Prendi un autobus diretto verso Porta Pile, che è l'ingresso principale alla città vecchia. Una volta lì, cammina lungo Stradun Street. Sei a pochi passi dalla scalinata che conduce a Piazza Gundulić e, successivamente, alla Scala e alla Chiesa dei Gesuiti.
  • Taxi o Ridesharing: Per un percorso più diretto, sono prontamente disponibili taxi e servizi di ride-sharing. Chiedi al tuo autista di lasciarti a Pile Gate o a un altro ingresso vicino alla città vecchia. Da lì seguire le indicazioni pedonali per raggiungere la chiesa e le scale.

Un viaggio panoramico alla Chiesa di Sant'Ignazio e alle scale dei Gesuiti con fermate lungo il percorso

Ecco una guida per aiutarti a scoprire i tesori lungo il percorso verso questo capolavoro barocco.

Punto di partenza: Porta Pile

Porta del mucchio è più di un semplice punto di ingresso; è la tua porta d'ingresso nel passato. Mentre lo attraversi, vieni immediatamente trasportato in un'altra epoca. Prenditi un momento per ammirare l'imponente struttura della porta prima di proseguire.

Prima tappa: Fontana di Onofrio

Appena dentro Pile Gate, troverai Quello di Onofrio Fontana. Questo capolavoro del XV secolo non è solo una meraviglia dell'ingegneria; è infatti un simbolo di sopravvivenza, fornendo acqua dolce a Dubrovnik attraverso i secoli. Fai una pausa per una bibita fresca e alcune foto prima di continuare.

Passeggia lungo Stradun

Quindi, scendi Stradun, l'arteria principale di Dubrovnik. Fiancheggiato da edifici storici e vivaci caffè, è il luogo perfetto per sentire il polso della città. Da notare anche la lucida pavimentazione in pietra calcarea che riflette secoli di storia sotto i piedi.

Scopri Piazza Luža

Mentre procedi, Piazza Luža attende, circondato da alcuni dei monumenti più significativi della città. Non perdetevi il Palazzo Sponza, splendido esempio di architettura gotico-rinascimentale, e il Chiesa di San Biagio, dedicato al santo patrono di Dubrovnik. Questi edifici non solo mostrano un design raffinato, ma raccontano anche storie della ricca storia di Dubrovnik.

Piazza Gundulić e il mercato

Prima di raggiungere la Scala dei Gesuiti, fate una deviazione in Piazza Gundulić. Al mattino, questa piazza si anima con un vivace mercato dove la gente del posto vende prodotti freschi, fiori e prodotti fatti a mano. È un ottimo posto per sperimentare la vita locale e magari comprare qualche souvenir.

Infine, nessuna visita a Dubrovnik è completa senza una passeggiata lungo il Mura della città – offrono incredibili viste panoramiche e la possibilità di tornare indietro nel tempo!

Suggerimenti per una visita fantastica:

  • Indossa scarpe comode: Le strade del centro storico e la scalinata della chiesa sono tutte in pietra. Scarpe comode renderanno la tua esplorazione molto più piacevole.
  • Porta una macchina fotografica: Ti consigliamo di catturare la bellezza della scala dei Gesuiti di Dubrovnik e dell'interno della Chiesa di Sant'Ignazio. Le foto sono consentite, ma ricorda di essere rispettoso.
  • Controlla gli orari di apertura: Prima della visita è bene informarsi sugli orari di apertura della chiesa. Possono variare, soprattutto al di fuori della stagione turistica.
  • Posizione della Chiesa gesuita di Sant'Ignazio e della Scala dei Gesuiti di Dubrovnik Google Maps!

Scopri di più su Dubrovnik

Per ulteriori esplorazioni di Dubrovnik, dai un'occhiata Guida turistica completa di Dubrovnik, ricco di itinerari, attività e tutto ciò di cui hai bisogno per pianificare la tua visita in questa storica città.

Godetevi la vostra visita!

avatar dell'autore
AdriaticoExplorer
Saluti, compagni vagabondi! Sono l'AdriaticExplorer, nato e cresciuto tra i paesaggi mozzafiato e il ricco arazzo culturale della Croazia. Incastonato tra le maestose montagne e l'azzurro del Mar Adriatico, ho trascorso tutta la vita immergendomi nella bellezza e nelle meraviglie che la Croazia ha da offrire. Crescendo in questa terra incantevole, ho coltivato un profondo legame con le sue diverse regioni: dalle strade storiche di Dubrovnik ai paesaggi pittoreschi dell'Istria e alle coste baciate dal sole della Dalmazia. Le mie radici sono profonde e la mia anima è intrecciata con l'essenza stessa della Croazia. Come AdriaticExplorer, la mia missione è stata quella di conoscere ogni angolo di questo paese mozzafiato. Dalle gemme nascoste nelle antiche città alla serena bellezza della costa adriatica, i miei viaggi mi hanno portato in lungo e in largo, scoprendo i segreti che rendono la Croazia davvero speciale. Che si tratti dei vivaci festival che risuonano tra le strade acciottolate o delle tranquille passeggiate lungo le spiagge incontaminate, sono la tua guida nel cuore e nell'anima della Croazia. Unisciti a me in questa passeggiata virtuale attraverso le meraviglie della mia terra natale ed esploriamo insieme la bellezza, la storia e la cultura che definiscono la Croazia. Quindi, allaccia le tue scarpe da trekking virtuali e intraprendi un viaggio con me, l'AdriaticExplorer, mentre scopriamo la magia di WalkaboutCroatia, la tua porta d'accesso alle esperienze emozionanti che la Croazia ha da offrire. Che l'avventura abbia inizio! 🇭🇷✨

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItalian